Settimana del Piano nazionale per la scuola digitale (7 dicembre ' 15 dicembre 2015)

Visualizza il testo con caratteri grandi Visualizza il testo con caratteri medi Visualizza il testo con caratteri medi

La scuola sarà mobilitata per l’intera settimana ad informare il territorio sulla sua partecipazione alla settimana del PNSD,   ed a   preparare con gli alunni le iniziative che confluiranno nell’evento dei giorni 11 e 14 dicembre.

Giorno 11dicembre - L’ora del codice

Con il supporto di un esperto del Centro Coordinamento TIM per il progetto Programma il Futuro, gruppi di alunni e docenti di classi diverse svolgeranno una lezione  con l’obiettivo di introdurli al mondo del coding e del pensiero computazionale.

Giorno 14 dicembre - Show & Tell

La scuola sarà aperta al territorio in orario curriculare: genitori ed altri invitati, saranno accolti in palestra con slogans e flash mob (PNSD) dei nostri alunni per introdurli al percorso, visiteranno le aule aumentate dalla tecnologia (l’80% di queste è dotato di LIM, alcune sono classi 2.0.), i laboratori linguistici e di informatica, assisteranno a dimostrazioni pratiche di alcune attività didattiche che la scuola svolge regolarmente (utilizzo del proprio libro on line, giochi  di inglese e di matematica, lezioni di storia ecc), comunicando così le modalità con cui il 69° Circolo didattico sta favorendo il nuovo approccio alla didattica multimediale.

Racconta il tuo PNSD all’estero

Grazie all’adesione della scuola  al programma e-Twinning, in questa giornata alcune classi, attraverso la piattaforma, si collegheranno con scuole con le quali sono già in contatto per raccontare l’evento a cui stanno partecipando e tutte le altre attività che la scuola realizza per sviluppare il PNSD.

Partecipazione al concorso #il mio PNSD

La scuola documenterà la propria partecipazione alla settimana del PNSD con un video clip  che costituirà esso stesso un’iniziativa in quanto gli alunni, guidati da un esperto, parteciperanno alle riprese e al montaggio.

Il mio PNSD nel PTOF

Grazie alla partecipazione a passati bandi FESR e FSE per cablare i plessi scolastici, per dotarli di laboratori e aule aumentate dalla tecnologia, per formare i docenti sulla didattica digitale, la scuola è stata messa in grado di implementare percorsi di didattica digitale pertanto essa illustrerà nel proprio Piano triennale dell’Offerta Formativa le attività che metterà in campo per sviluppare il PNSD: individuazione e formazione dell’animatore digitale, completamento della dotazione di LIM nelle aule, iscrizione di tutti i docenti alla piattaforma e-Twinning, generalizzazione a tutte le classi dell’ora del codice, percorsi formativi per gli alunni e loro certificazione, organizzazione di gare di attività laboratoriali  che prevedono anche la partecipazione dei genitori.

Allegati

Non sono presenti allegati in questo articolo

Contatti